domenica 9 maggio 2010

...MP1...


La MP1 è la mia prima 'creazione', la base di questa special è una Moto Guzzi V35 III e da come si nota ne è rimasto ben poco... Pochi mesi fa, appena compiuti 18 anni, dovevo scegliere se acquistare una moto giapponese depotenziata oppure questa Guzzi V 35 III, decisi di acquistare la V35III e di costruire una moto unica!
Inizio a descrivervi le modifiche effettuate... Per quanto riguarda la parte ciclistica è stato abbassato il baricentro per migliorare l'agilità nelle curve, ma perdendo un pò di tenuta nei curvoni veloci. Infine è stato tagliato il telaio nella parte posteriore di circa 10cm ed è stato tappato con delle frecce rotonde, è stata sostituita la vecchia sovrastruttura di plastica con una in alluminio per reggere la sella e la targa. La sella è interamente in vetroresina e rivestita in una specie di simil pelle effetto kevlar.

La MP1 monta un motore 650 cm3 di derivazione enduro, precisamente di un Ntx, i carburatori sono dei 30 Dell'Orto e l'ingombrate scatola filtro è stata sostituita con una coppia di filtri a specchio. Lo scarico è stato creato da un amico, seguendo le linee del Quat-D, ed è stato eliminato il compensatore... Il risultato? Una moto molto pronta ai bassi regimi e con punte di velocità massima di 185 km/h!
Per quanto riguarda la parte elettrica sono stati elimanati tutte le componenti superflue e al posto del cruscotto enorme e inutile è stato montato il contagiri dell'Imola e delle spie a led. I vecchi devioluci e interruttori sono stati sostituiti con quelli della Cagiva Mito. Il blocchetto dell'accensione è stato spostato sotto al serbatoio.
L'impianto frenante anteriore è stato modificato adottando una pompa freno assiale di ultima generazione e aiutata da tubazioni areonautiche.La parte anteriore è stata alleggerita montando un fanale rotondo con vetro trasparente, è stato creato un 'cupolino' in plexiglass ancorato al contagiri....
Spero di avervi descritto tutte le modifiche apportate...
Alla prossima! ;-)
.

13 commenti:

  1. Gran bel lavoro, complimenti... e gran bel cane!

    Mi ricorda il mio Bluto che non c'è più...

    RispondiElimina
  2. Bel lavoro sì.
    Sarebbe bello, in questi casi, sapere anche più o meno la cifra spesa.
    Io ho un V35 del 78, attualmente fermo, e mi piacerebbe un giorno farci un bel lavoro cafe.
    Complimenti.

    RispondiElimina
  3. L'ho pagata 1350 € più un motore 350, 2 scarichi completi, 2 carburatori e una coppia di centraline. La spesa moto+elaborazione è stata di 2100€ circa! :-)

    RispondiElimina
  4. Complimenti per il lavoro questo dimostra come con pochi € si possa realizzare un bel mezzo.
    Nella tua descrizione dici di aver sostituito il motore originale con uno da 650cc, ecco volevo sapere se questo cambio è fattibile senza avere problemi con le forze dell’ordine in caso di controlli, o con l’assicurazione in caso (scongiuri) di sinistri.
    Ti faccio questa domanda perché anche io da tempo sto pensando di farmi una cafè racer su base Guzzi, visto il budget limitato, l’unica scelta è il V35 che, però a motore è veramente fermo, quindi la sostituzione di esso sarebbe una valida alternativa.

    Ancora complimenti

    RispondiElimina
  5. Ciao anonimo,
    se mi lasci un contatto email ti rispondo lì! :-)

    RispondiElimina
  6. Travail trés propre

    RispondiElimina
  7. Complimenti, senza parole, cattiveria e fascino tutto sotto gli occhi...Un vero gioiello di maestria e dedizione...Complimenti davvero, continua così Brother.

    Lamps.

    RispondiElimina
  8. è molto sgraziata.. sella veramente brutta serbatoio ricorda Sp (nn se po' vedè) e le fiancate enormi e nero lucido le avrei fatte tonde e meno invasive
    probabilmente avrei opacizzato.
    complimenti per il blog e per i tuoi lavori !

    RispondiElimina
  9. Ciao Marcello, questa fu la prima sella montata sulla MP1. Se dai un occhiata alle nuove foto noterai che la sella è stata migliorata notevolmente. Per le fiancate, viste dal vivo, sono molto meno invasive e raccordate con il telaio.
    Qui puoi vedere le foto più recenti: http://michelangelopossidente.blogspot.com/search/label/MP1

    RispondiElimina
  10. Complimenti!
    ho da poco acquistato un v35 III proprio per fare un lavoro simile a questo.
    Le tue foto sono molto ispiratrici!!

    RispondiElimina
  11. Ciao! Ti ringrazio per i complimenti. Non appena avrò un pò di tempo libero pubblicherò le foto di com'è adesso. In due ho fatto tante altre modifiche funzionali! ;-)

    RispondiElimina
  12. Ciao:) Complimenti per il lavoro! MI chiedevo se potevi spiegarmi il lavoro fatto sulle frecce posteriori. Vorrei fare la stessa cosa su un BMWk100. Grazie :)

    RispondiElimina